L'importanza dell'esperienza nel settore camini e canne fumarie

Soluzioni House è a tua disposizione per l'istallazione e la pulizia di camini e canne fumarie – un settore dove è sempre necessario affidarsi a professionisti con esperienza. Il corretto funzionamento di una stufa o di un caminetto dipende in gran parte da una installazione fatta a regola d'arte della canna fumaria, una installazione fatta in modo che il sistema sia efficiente e sicuro.

È molto importante, prima di tutto, fare attenzione alla selezione dei materiali da impiegare, che devono essere ignifughi, resistenti al calore e alle sollecitazioni meccaniche. La conformazione del condotto della canna, poi, deve essere lineare, il più possibile. Riguardo il formato della canna fumaria, si deve preferire una sezione circolare, che è più idonea a consentire una distribuzione omogenea del fumo. Per tutti questi aspetti, la competenza data dall'esperienza è basilare.

A ogni casa la giusta soluzione


In un edificio di nuova realizzazione è facile inserire un progetto d’installazione della canna fumaria; l’intervento si fa, invece, più complesso in un edificio già esistente e senza un adeguato impianto. Gli elementi da prendere in considerazione sono vari, e solo una ditta specializzata nella istallazione di camini e canne fumarie può sapere, in base al contesto, quale materiale è più idoneo e come ridurre il numero dei tratti orizzontali.

Nei casi in cui nella casa esista già un vecchio camino o una stufa da rimettere a norma, è necessario valutare la necessità di intubare il vecchio cavedio, immettendo dei tubi in acciaio inox. Quale che sia la situazione, l’installazione della canna fumaria è un tipo di intervento che non bisogna sottovalutare o far eseguire a ditte non specializzate. Soluzioni House è a tua disposizione!

Pulizia di canne fumarie e camini

Perché pulire la canna fumaria?

Per il corretto funzionamento dell’impianto, che impedisca ritorni di fumo nell’ambiente, quindi cattivi odori e fumo che annerisce le pareti di casa.

Per risparmiare, visto che la fuliggine che si crea dalla combustione non permette un corretto scambio di calore, e diminuisce la resa dell’impianto (con conseguenti consumi più alti).

Per la sicurezza, perché permette di ridurre il rischio di incendio della canna fumaria, senza dimenticare che un buon tiraggio tiene l’ambiente libero dal monossido di carbonio, che causa intossicazione.

DOVE SIAMO

RICHIEDI INFORMAZIONI

Torna su